Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Pagina dei contenuti


icona
Argomenti:
Le acconciature » Ritratto di Giulia Domna

Pagina dei contenuti


Ritratto di Giulia Domna

Materiale: Marmo lunense
Provenienza: Roma, Palatino
Luogo di conservazione: Palatino
Inventario: 96

Ritratto con pettinatura ondulata "a parrucca", inaugurata dalla stessa imperartice Giulia Domna, seconda moglie di Settimio Severo (193-211 d.C.)

Carrello

Il carrello è vuoto