Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Pagina dei contenuti


icona
Argomenti:
Le acconciature » Ritratto di Giulia Domna

Pagina dei contenuti


Ritratto di Giulia Domna

Materiale: Marmo
Provenienza: Roma, Museo Kircheriano
Luogo di conservazione: Museo Nazionale Romano in Palazzo Massimo
Inventario: 66058

Il ritratto rappresenta Giulia Domna, moglie di Settimio Severo (193-211 d.C.), con la pettinatura spartita al centro della testa e terminante, nella parte posteriore, in un ampio e complesso interccio appiattito detto a "tartaruga"

Carrello

Il carrello è vuoto