Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina

Pagina dei contenuti


icona
Siti e Musei:
Villa dei Quintili

Pagina dei contenuti


Villa dei Quintili

La villa è ubicata a est della via Appia antica, all’altezza del V miglio. E’ la più grande e ricca villa del Suburbio. E’ chiamata Villa dei Quintili per via del  ritrovamento, nel 1828, delle fistulae aquariae (condutture idriche) recanti i nomi di Sesto Quintilio Condiano e suo fratello Sesto Quintilio Valerio Massimo, consoli nel 151 d.C. , che si ritiene essere stati i primi proprietari della villa. Sotto Antonino Pio (138 - 161 d.C.) e Marco Aurelio (161 - 180 d.C.), i due uomini rivestirono importanti cariche in Grecia e in Asia. Nel 182 Commodo (180 - 192 d.C.) li condannò a morte con l'accusa di aver cospirato contro di lui e confiscò i loro beni tra cui la villa sulla via Appia, che in tal modo divenne una delle residenze imperiali.

L'AREA ARCHEOLOGICA

Carrello

Il carrello è vuoto